Codice Etico

Codice Etico

Il nostro agire imprenditoriale pone l'etica tra i suoi pilastri quale elemento essenziale per il nostro successo. L'etica ricopre un ruolo centrale nell'ambito della responsabilità d'impresa, al fine di favorire le relazioni sociali. Ogni giorno le attività di Coesia rappresentano una testimonianza di impegno sociale, contribuendo al miglioramento delle comunità in cui operiamo. Il Codice Etico di cui ci siamo dotati ha come finalità la sensibilizzazione e la promozione del senso di responsabilità di tutti i nostri collaboratori, fornendo una testimonianza del nostro orientamento all'integrità. Il nostro Codice Etico costituisce l'opportunità di condividere e promuovere un approccio strutturato e coerente alla responsabilità d'impresa a livello di Gruppo e nei rapporti con i nostri Stakeholder. Per saperne di più, leggi il Codice Etico.

Scarica e leggi

Codice etico per i fornitori

La responsabilità d’impresa del gruppo influisce anche sulla scelta dei fornitori e sulle modalità con cui gestiamo i contratti e le convenzioni che li riguardano. Abbiamo stilato delle linee guida proprio per orientare la collaborazione con i fornitori verso una logica di partnership, favorendo la co-progettazione e la promozione dell’innovazione nel rispetto sia dei nostri valori sia di alcuni criteri di comportamento. 

The relationship with our suppliers
Anti-corruption and regulation no. 231

Anti-Corruption e Decreto n. 231/2001

Siamo attenti all'integrità, alla concorrenza leale e al rispetto di leggi e disposizioni vigenti nei paesi in cui operiamo.
Allo scopo di prevenire attivamente la corruzione, il Gruppo ha sviluppato le Linee Guida Anti-Corruzione per avere uno strumento concreto da applicare nelle attività quotidiane. I contenuti sono stati definiti con l'obiettivo di garantire i più alti standard in tutte le relazioni commerciali e assicurare la creazione di valore per i nostri Stakeholder.
Per le nostre attività in Italia il Modello Organizzativo rispetta quanto previsto dal Decreto n. 231/2001 sulla "Responsabilità amministrativa di società ed enti".